\\ Home page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
di Raimondo Raimondi (pubblicato il 02/04/2012 alle  15:06:51, nella sezione ARTE,  1500 letture)

La Galleria d’arte Spazio 30 di Siracusa ospita in questi giorni la mostra “Condivisione 4” che vede esposte le opere degli artisti di Comiso Elio Licata, scultore, e Raffaele Romano, pittore. All’inaugurazione, il 31 marzo, erano presenti nello spazio espositivo creato da Mariola Tortorici e Mario Romeo, vari artisti tra cui lo scultore siracusano Giuseppe Forzisi e il professore comisano Luigi Galofaro (entrambi nella foto). Sono proprio gli artisti comisani i protagonisti di questa serie di incontri arrivati alla quarta edizione che hanno voluto far conoscere al pubblico siracusano i numerosi e validi pittori e scultori che fanno riferimento al Collettivo BAI di Comiso. Dopo la prima mostra di Forzisi e Canigiula, nel gennaio di quest’anno, si sono susseguiti gli incontri “Condivisione 2” in febbraio con gli artisti Atanasio Giuseppe Elia e Luigi Galofaro, e quest’ultima mostra di Licata e Romano. Del Collettivo Bai fanno parte artisti eclettici, pittori e scultori, di grande sensibilità artistica e creatività, che utilizzano per la creazione delle proprie opere materiale diverso: l’olio, l’acrilico, la pietra, il legno, il bronzo, l’acciaio, il ferro. Hanno organizzato varie mostre in un itinerario espositivo, partito nel settembre del 2006, che ha attraversato buona parte del territorio nazionale per fare conoscere i risultati artistici raggiunti in decenni di attività artistica del Collettivo Bai, il gruppo nato tanti anni fa nella Scuola d’Arte di Comiso.

Articolo Articolo   Storico Storico  Stampa Stampa
 
di Raimondo Raimondi (pubblicato il 01/04/2012 alle  20:06:09, nella sezione ARTE,  960 letture)

Sabato 31 Marzo è stata inaugurata la mostra denominata "Chiamata alle Arti" presso la Galleria Civica Montevergini di Siracusa. La mostra è a tema libero e nasce da un'iniziativa di Enzo Bauso e Davide Bramante, con un testo di presentazione dello stesso Davide Bramante. Alla mostra partecipano 80 artisti tra scultori, pittori, video artisti e fotografi, provenienti da tutta la Sicilia. L'intento di questa mostra/allestimento è quello di creare una vera e propria festa dell'arte e degli artisti che scuota gli animi e che possa promuovere un rinascimento culturale ed artistico della città di Siracusa e non solo. L'invito a partecipare, infatti, non è stato rivolto soltanto a chi fa arte in genere, ma anche a tutti coloro che credono che l'arte sia uno strumento idoneo a dare voce al loro disappunto per la monotonia e la mancanza di momenti di aggregazione culturale. La Galleria Civica non è l'unico punto di esposizione. Grazie alla disponibilità accordata da alcuni commercianti ortigiani, presso le vetrine di negozi e in spazi situati nelle vicinanze della Galleria, sono esposte le opere di alcuni artisti coinvolti nell'iniziativa. L'inaugurazione sarà seguita da una serie di eventi che si concentreranno nelle giornate di mercoledì e domenica. Il mercoledì si apre "NDA", spazio dedicato alla presentazione della propria produzione da parte di alcuni degli artisti partecipanti alla mostra. Sarà un momento di incontro per l'artista con il pubblico; quest'ultimo avrà così la possibilità di interagire direttamente con l'autore dell'opera nonché di comprendere il percorso artistico dell'autore. La domenica sarà, invece, una giornata dedicata all'intrattenimento ludico, dove interverranno musicisti e performers che organizzeranno workshop e si esibiranno in performance dal vivo. Nella giornata conclusiva del 25 Aprile l'intera cittadinanza è invitata a partecipare alla chiusura della mostra che sarà arricchita da un djset aperto a tutti per l'intera giornata. Questa è la prima mostra che vede l'incontro tra giovani artisti siciliani e i cosiddetti "veterani del sistema dell'arte" gli uni accanto agli altri per una esperienza ricca di significati ed eventi straordinari.

Articolo Articolo   Storico Storico  Stampa Stampa
 
di Raimondo Raimondi (pubblicato il 01/04/2012 alle  16:39:23, nella sezione CRONACA,  1398 letture)

Sul tema delle opere di parziale completamento del Nuovo Padiglione del P.O. “Muscatello” di Augusta, nella parte riguardante il nuovo Pronto Soccorso e i Servizi, perviene in redazione una nota del Movimento politico culturale “L’Altra Augusta” a firma di Mimmo Di Franco (nella foto), autorevole esponente del movimento e sempre attento all’evolversi delle situazioni riguardanti la cittadina megarese. “L’ASP di Siracusa - scrive Di Franco - in data 29.12.2011,aveva aveva aperto un bando di gara per il parziale completamento del Nuovo Padiglione e del Pronto Soccorso dell’ospedale Muscatello di Augusta. Tale procedura di gara. per l’esecuzione dei lavori prevedeva un importo di € 2.208.625 ed oneri per l’attuazione dei piani sicurezza, esclusi dal ribasso d’asta, di € 46.734. Il termine di ricezione, indirizzo e modalità, era fissato per il 23 febbraio 2012. L’apertura delle offerte,nella prima seduta pubblica, presso l’Urega (ufficio regionale espletamento gare appalto) nella sede provinciale di Siracusa, era fissata per il 29 febbraio 2012. Da ricerche effettuate risulta che la gara relativa ai lavori del nuovo padiglione sia stata rinviata al 18 Aprile c.a.,in quanto è in corso altra procedura(?). Poiché il termine di esecuzione lavori è fissato in 544 giorni naturali e consecutivi, decorrenti dalla data di consegna dei lavori,si chiede se anche quest’opera pubblica avrà lo stesso destino del nuovo padiglione fermo e degradato da 8 anni. Si chiede altresì, se i tanto decantati 11 milioni di euro sono reperibili per il completamento di tutto l’ospedale. Il Movimento l’Altra Augusta rimane vigile su tutti gli atti che riguardano l’ospedale”.

Articolo Articolo   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3

 370 persone collegate

Cerca per parola chiave
 

Titolo
ARTE (252)
ASTROLOGIA (8)
CINEMA (60)
COSTUME E ATTUALITA' (118)
CRONACA (734)
CULTURA (201)
EDITORIALI (26)
EVENTI (353)
LIBRI (207)
SPORT (24)
VIDEO (18)

Catalogati per mese:
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020

Gli interventi più cliccati

< maggio 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
             


Titolo

 



Titolo

Le fotografie più cliccate


Titolo


29/05/2020 @ 08:41:36
script eseguito in 194 ms