\\ Home page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
di Redazione (pubblicato il 11/08/2018 alle  09:32:03, nella sezione EVENTI,  200 letture)
 
Il 18 agosto alle 20,00 si inaugura “Mutazione mthtrc677+”, personale di Paolo Greco promossa dalla galleria Beniamin Art di Catania del collezionista iraniano Behnam Fanaeyan nella Galleria Spazio Cultura "Meno Assenza" di Pozzallo. Un curriculum artistico, quello di Greco, molto accattivante. La formazione da autodidatta, i viaggi e le permanenze tra l’Italia e l’Estero, la passione per il cinema e la cultura on the road, gli anni Settanta, le Neo Avanguardie e, ancora, l’incontro con Vincent Pirruccio, scultore siculo-australiano di fama internazionale che ha accompagnato scelte e visioni dell’artista e dell’uomo; la partecipazione a esposizioni di pregio in spazi istituzionali, musei e gallerie civiche tra Taormina e Milano; la presenza di sue opere nelle collezioni permanenti del Museo della Mafia di Trapani e del SAC (Sant’Agostino Contemporanea) della Galleria Regionale di Palazzo Bellomo a Siracusa. Poeta della materia, Paolo Greco, occupa un posto importante tra le menti più creative del sud-est siciliano. I materiali di scarto, gli pneumatici, le camere d’aria, i bulloni, sono frammenti di vita urbana che rivivono, triturati, manipolati, assemblati e laccati, in nuovi contesti di esistenza fenomenica e simbolica. «Secondo le intenzioni dell’artista – scrive di lui il critico d’arte Giuseppe Carrubba – tutto può diventare oggetto di indagine e di sperimentazione, ogni materiale ha delle potenzialità espressive dentro infinite possibilità, in cui si dà valore non all’invenzione in sé ma al metodo di trasformazione che nasce dall’interpretazione e dal contatto psichico e vitale delle cose del mondo». Un pensiero che fa da contrappunto alle riflessioni di Ornella Fazzina, docente di storia dell’arte all’Accademia di Belle Arti di Catania: «Frammenti del quotidiano, brandelli di vita, lacerti di possibilità esistenziali hanno trovato una diversa organizzazione e dal sommerso sono emersi sotto nuova veste, enfatizzando una società dell’usa e getta". 
Articolo Articolo   Storico Storico  Stampa Stampa
 
di Raimondo Raimondi (pubblicato il 11/08/2018 alle  09:01:32, nella sezione EVENTI,  235 letture)
Dal 30 luglio al 12 agosto la Galleria Studio Art Center di Adrano ospita la personale del maestro pugliese Vittorio Sodo. Nelle sue tele la passione di una vita, raccontata con intensità tra contraddizioni, attese disilluse e aspettative tradite attraverso una costante ricerca dello spazio e del tempo. La personale di Vittorio Sodo ripercorre la carriera dell’artista, nato a Lecce nel 1938. Pittore e scultore, Vittorio Sodo nasce come intagliatore su pietra nella bottega del padre e del nonno, per poi approdare a Roma immerso nella “Nuova Figurazione” che quasi subito supera. New York e le città d’arte italiane sono punti d’incontro con le avanguardie culturali degli anni ’60 e ’70. Sodo attraversa tutti gli stili: dalle forme neoclassiche agli influssi della mitologia greca, reinterpretando figurazioni spesso violente, a volte inquietanti, dal forte impatto cromatico. Interessanti gli acquerelli dai toni evanescenti e belle le tele in cui si evidenzia il senso materico del colore, denso e corposo, raggrumato in colori dai toni cromaticamente accesi. Angelo Cottone è il curatore della mostra che resterà aperta al pubblico fino al 12 agosto.
Articolo Articolo   Storico Storico  Stampa Stampa
 
di Redazione (pubblicato il 08/08/2018 alle  16:21:25, nella sezione EVENTI,  222 letture)
Sarà inaugurata domenica 12 agosto alle ore 19,30 presso la Mediterranea Art Gallery di via Dione 21 in Ortigia la mostra collettiva d'arte contemporanea dal titolo "Imago Artis" che vede esposte le opere di vari e famosi artisti. L'evento, che sarà aperto al pubblico fino al 30 agosto, è stato organizzato con l'apporto dell'Associazione culturale "Triade" di Tony Fanciullo e vedrà l'intervento durante le varie serate del noto dj Mirko Fanciullo con le sue performance denominate "Vinile del giorno". La mostra d’arte contemporanea "Imago Artis" presenta le opere di alcuni prestigiosi artisti già noti e qualificati nel panorama artistico dell’arte moderna. Essi sono: Renzo Vespignani, Jano Fanciullo, Mimmo Rotella, Aldo Parmigiani, Salvatore Fiume, Tony Fanciullo, Ezio Farinelli, Vittorio Maria Di Carlo, Domenico Cantatore, Francesco Ambrosino, Salvador Dalì e tanti altri. Un'occasione unica per godere della vera arte. Saranno infatti esposte circa 30 opere fornendo ai fruitori della mostra un excursus quanto mai esemplare dei vari modi di interpretare creativamente la realtà attraverso la sensibilità dell’artista che la modifica, sia quando rimane ancorato alla forma reinventandola nel surrealismo o nell’impressionismo, sia quando se ne discosta del tutto con la pittura cosiddetta concettuale o astratta. A margine della mostra verrà distribuito al pubblico un volumetto contenente alcuni “Scritti sull’Arte” di Raimondo Raimondi, direttore della Mediterranea: L’Arte come Alchimia, L’Arte come Catarsi, L’Arte come Energia, L’Arte come Mistero. "C’è la volontà negli artisti contemporanei - dice il critico d'arte - di distaccarsi dal naturalismo o dall’esteriorità, di astrarsi e di rivolgersi agli interessi profondi della sfera emotiva. Quello che si presenta ai nostri occhi, in ogni caso, è sempre una forma divenuta cosciente di se, che spesso si ripete, con variazioni sul tema, come in una sacra iterazione simbolica, ripresentandosi in una mutazione magica e genetica, sottolineando un’ossessione, una voglia di rileggere la storia e di provare ad aprire le pagine della mente secondo i dettami di un discorso iconico e stilistico, la cui lettura, non chiusa ed ermetica, ma allusiva ed intelligibile, risulta fruibile a più livelli".
Articolo Articolo   Storico Storico  Stampa Stampa
 
di Redazione (pubblicato il 08/08/2018 alle  08:13:28, nella sezione EVENTI,  315 letture)
Si inaugura sabato alle ore 19,00 presso la Sala Frateantonio, già Convento dei Domenicani, annesso al Palazzo di Città, in Corso Garibaldi 82, la mostra personale del fotografo artista Salvo Fronte dedicata al tema dei fiori: "Flower Power & Color Therapy" si intitola infatti l'evento che gode del patrocinio del Comune di Avola. Alla serata inaugurale interverrà lo scrittore e critico d'arte Raimondo Raimondi, autore anche di uno scritto pubblicato in catalogo nel quale così si è espresso: "Quest'ultima produzione di fotografie artistiche di Salvo Fronte parte da macroscatti strettamente figurativi per approdare a una sintesi fantastica di colori e forme densa di contenuti e di significati. Ne vengono fuori immagini fortemente cromatiche in cui le forme paiono sottendere ad un amore infinito per la natura, vicino alle corde dell’anima del fotografo artista che partecipa con gioia alle vibrazioni del mondo che lo circonda, in un interminabile viaggio nei miracoli del creato che è paragonabile solo all’intrinseco viaggio alla scoperta di se stessi...". L'artista, a proposito di questa sua ultima produzione, dice: "La mia generazione (non tutta) ha vissuto tra gli anni 70/80 la stagione “felice” del Power Flower, per intenderci, banalmente I figli dei fiori. L’epoca, non troppo lontana , mise in luce attraverso la mediazione di ragazzi/e la sintesi della bellezza e armonia/pace tanto ricercate utilizzando come tramite/simbolo appunto i "fiori". L’iconografia del tempo ci mostra in ogni dove l’impero del fiore che veniva veicolato nell’oggettistica, nell’arte (psichedelica), nella politica: “ Mettete dei fiori nei vostri cannoni", questo era uno degli slogan conosciuti allora e dilagava nel mondo occidentale". Salvo Fronte nutre un rapporto intenso e coinvolto con il mondo multi cromatico floreale. Fotograficamente ha sfruttato questa tematica anche decontestualizzandola dal suo ambiente naturale, ottenendo dei risultati piacevoli, inconsueti, originali. La mostra resterà aperta fino al 24 agosto, con orario dalle 18,00 alle 22,00.
Articolo Articolo   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1

 2000 persone collegate

Cerca per parola chiave
 

Titolo
ARTE (230)
ASTROLOGIA (8)
CINEMA (59)
COSTUME E ATTUALITA' (116)
CRONACA (732)
CULTURA (198)
EDITORIALI (26)
EVENTI (326)
LIBRI (198)
SPORT (24)
VIDEO (18)

Catalogati per mese:
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018

Gli interventi più cliccati

< agosto 2018 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
             


Titolo

 



Titolo
fotografie (3)
intestazione (1)

Le fotografie più cliccate


Titolo


14/08/2018 @ 10:37:26
script eseguito in 198 ms