\\ Home page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
di Redazione (pubblicato il 21/09/2010 alle  18:37:35, nella sezione CULTURA,  932 letture)

Domenica 19 settembre la Chiesa Madre di Augusta ha ospitato un bel concerto nell’ambito del programma del Primo festival del Barocco dedicato al Barone Emanuele D’Astorga a 330 anni dalla sua nascita.  Il famoso “Stabat Mater” è stato magistralmente eseguito dal Coro dei Musici Nuziali diretto dal Maestro William Grosso cui fa fatto seguito il brano “Fac me plagis” eseguito dal baritono Giovanni Di Mare e la “Missa Brevis” dello stesso William Grosso con l’apporto della soprano Valentina Bianca, del controtenore Giuseppe Pennisi e del baritono venezuelano Paul Sajo. Il Primo Festival del Barocco è una iniziativa dell’Istituto Siciliano d’Arte Musica e Spettacolo intitolato proprio al D’Astorga e gode del patrocinio dell’Amministrazione Provinciale di Siracusa e del Comune di Augusta.

 

Articolo Articolo   Storico Storico  Stampa Stampa
 
di Raimondo Raimondi (pubblicato il 18/09/2010 alle  15:01:52, nella sezione ARTE,  1257 letture)

Il Palazzo del Governo di via Roma a Siracusa ospita dal 18 settembre al 3 ottobre la mostra dei disegni di Aurelio Caliri e Maria Leone. Paesaggi dell’uno e ritratti dell’altra. Presentati dallo storico dell’arte Paolo Giansiracusa sabato 18 alla presenza del Sindaco Visentin, dell’Assessore al Bilancio della Provincia Rino Lazzari, dall’Assessore alla Cultura Amenta e da un folto e qualificato pubblico di estimatori del maestro Caliri, musicista, poeta e certosino disegnatore dei paesaggi di una Sicilia antica e meravigliosa. Sulla sua opera ebbe a dire Turi Volanti: "Disegnare un foglio, come fa Caliri, dare senso alla materia – inchiostro, carta o altro che sia – è il risultato di una infinita gestualità, in cui non solo lo mano - prolungamento del cervello - ma tutto il corpo dell’artista vibra al flusso degli strati interiori più profondi. È così che l'artista si è costruito un suo segno attraverso una sua orchestrazione gestuale, cercandolo e trovandolo nelle pietre di una pietrosa Sicilia, panlitica, iblea, prossima al primordio, pietre da cui tutto emerge e con cui tutto si costruisce, consustanziale alla nostra storia dura, alla fatica di una terra mitica ma avara: l'ha trovato nelle case pastorali, nei muri a secco, nelle categorie riarse e nei riarsi spazi di sole feroce, dove assente è l'uomo, in fuga dalla solitudine e dal silenzio panico”. Lo straordinario scrittore svizzero del Novecento, da poco scoperto, Robert Walser, ha scritto: “ Il pittore dovrà amare la natura con più intensità e maggior dolore di ogni altro, con impeto e tremore perfino più del poeta. e aspettazione”. Certamente con amore, tremore e aspettazione Aurelio Caliri continua ad osservare lo natura, fino a quando non sia prossima a rivelargli il suo segreto.

Articolo Articolo   Storico Storico  Stampa Stampa
 
di Raimondo Raimondi (pubblicato il 05/09/2010 alle  18:40:38, nella sezione COSTUME E ATTUALITA',  966 letture)

Un convoglio di oltre 20 mezzi, tra jeep e moto, tutti rigorosamente restaurati ed efficienti, hanno fatto sosta nel piazzale del Milite Ignoto di Augusta in transito verso Cassibile dove, il 3 settembre 1943 alle ore 17, fu firmato l'armistizio che pose fine al Secondo Conflitto Mondiale. Hanno sfilato i collezionisti di varie associazioni vestiti da militari angloamericani e non solo. Uomini e donne indossavano le divise, ma tra loro c'erano anche i Marines della base di Sigonella. La sfilata ha poi avuto luogo lungo la via Principe Umberto. I giovani hanno osservato incuriositi, ma nelle persone più anziane sono riaffiorati i ricordi del passato. A Cassibile il 3 settembre a ricevere il corteo storico in prima fila c’erano il sindaco Roberto Visentin, l'assessore alla Cultura, Sandro Speranza, il consigliere comunale Paolo Romano, promotore dell'iniziativa, il presidente della commissione comunale alla Cultura, Piero Maltese, l'assessore provinciale alla Cultura, Gaetano Amenta, il sindaco di Canicattini Bagni, Paolo Amenta, lo storico Nunzio Lauretta, il responsabile scientifico della manifestazione, il Marchese di Cassibile ed i rappresentanti delle associazioni culturali Lamba Doria e Kakiparis. La rievocazione storica è stata ideata e ralizzata dall'associazione marchigiana "Fantasmisuferrivecchi" di Camerino in collaborazione con l'associazione "Peri Peri" ed il sostegno della Provincia regionale. Per una settimana, il corteo di mezzi storici ha visitato i luoghi dello sbarco tra le province di Siracusa e Catania. Successivamente il convoglio è ripartito dal porto di Catania alla volta di Civitavecchia.  

Articolo Articolo   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1

 1643 persone collegate

Cerca per parola chiave
 

Titolo
ARTE (222)
ASTROLOGIA (8)
CINEMA (59)
COSTUME E ATTUALITA' (113)
CRONACA (722)
CULTURA (195)
EDITORIALI (26)
EVENTI (288)
LIBRI (181)
SPORT (24)
VIDEO (18)

Catalogati per mese:
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017

Gli interventi più cliccati

< novembre 2017 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
     
             


Titolo

 



Titolo
fotografie (3)
intestazione (1)

Le fotografie più cliccate


Titolo


19/11/2017 @ 22:22:32
script eseguito in 207 ms