\\ Home page : Articolo : Stampa
ATTENZIONE ALLE RADIAZIONI DA WIRELESS. IN PERICOLO I BAMBINI.
di Redazione (pubblicato il 04/12/2013 alle  18:49:20, nella sezione COSTUME E ATTUALITA',  968 letture)

Le nostre case sono oramai attraversate da onde elettromagnetiche di ogni tipo, soprattutto emanate dai cellulari e dalle reti wireless, che studi di ricercatori indicano come potenzialmente nocive per i bambini, dotati di una corteccia cerebrale più sottile rispetto agli adulti. E allora che fare? Come proteggere noi stessi, e soprattutto i nostri bambini, da questa letale minaccia invisibile? Il sito Tuttogreen ha diramato un utile prontuario, consistente in dieci consigli pratici, che qui di seguito riportiamo: 1) Non fare usare i telefoni cellulari ai bambini, se non in caso di emergenza. Tollerati gli SMS, ma è meglio ridurre anche quelli; 2) Utilizzare sempre gli auricolari con cavo (non quelli wireless). Anche l’uso del vivavoce è consigliabile; 3) In caso di presenza di poca rete o di mancanza di campo, non effettuare chiamate. In questi casi sarà necessaria più potenza radiante, con conseguenti maggiori radiazioni; 4) Usare il cellulare il meno possibile in movimento, come ad esempio in treno e in automobile. Il rischio costante di diminuzione del segnale aumenta in questi casi l’emissione di radiazioni; 5) Non tenete il cellulare vicino all’orecchio o vicino alla testa in fase di chiamata, quando le radiazioni sono più forti. Fatelo semmai dopo aver atteso la risposta; 6) Non tenete il cellulare in tasca dei pantaloni, nel taschino della camicia o nella giacca che indossate; 7) Cambiate spesso orecchio durante la conversazione e, soprattutto, riducete la durata delle chiamate; 8) Utilizzate il più possibile, quando potete farlo, la linea fissa non wireless, oppure strumenti di instant messaging come Skype o similari; 9) Non addormentatevi mai con il cellulare vicino alla testa, ad esempio usandolo come sveglia; 10) Scegliete sempre modelli che abbiano un basso valore di SAR (tasso di assorbimento specifico delle radiazioni).