\\ Home page : Articolo : Stampa
ASSEMBLEA DEI SOCI DEL KIWANIS CLUB DI AUGUSTA
di Redazione (pubblicato il 11/11/2013 alle  10:54:44, nella sezione CRONACA,  811 letture)

kiwanis 10 novembreNella sala conferenze dell’Hotel “La Cavalera” si è svolta l’assemblea generale dei soci del Kiwanis Club di Augusta. Dopo la presentazione dei bilanci, il presidente dott. Raimondo Raimondi ha illustrato il programma per l’anno sociale 2013/14 già iniziato col Passaggio della Campana avvenuto l’11 ottobre e con la manifestazione “Una Cultura in tante culture” del 21.22.23 ottobre. Il 7 novembre 2013, di concerto con l’Unitre, sono stati presentati i risultati del “Questionario sulla qualità della vita in Augusta”. Prossimamente il 29 ottobre una Conferenza al Circolo Vandone della M.M. sul “Bosone di Higgs” che sarà tenuta dal prof. Sebastiano Albergo del Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Catania. In dicembre la tradizionale Festa degli Auguri di Natale e, a seguire, attività sociali di aggregazione e la celebrazione della “Charter” in febbraio. Il 21 aprile 2014 per la Giornata Mondiale del Kiwanis verrà realizzato il progetto scolastico di educazione alla legalità “La sconfitta della mafia e del bullismo da parte dei giovani” e una conferenza su Sport e Dietetica per contrastare l’obesità infantile. Ancora, in maggio, una mostra d’arte dal titolo “L’antico testamento nelle incisioni di Gustave Dorè” che vedrà esposte 80 incisioni ex libris e una conferenza sullo “Ius soli”, riguardante l’integrazione dei bambini figli degli immigrati nati in Italia. In data da destinarsi sarà realizzata la Prima edizione del Premio “ Kiwanis Augusta for children”, nel quale personalità della politica, della cultura, dello spettacolo, del giornalismo e dello sport saranno premiate per il loro impegno a favore dei bambini.

“Le conviviali sono importanti – ha detto il presidente Raimondi - ma non bastano più, occorre aprirsi al territorio di riferimento ed interagire con esso, coinvolgendo nelle nostre attività quante più persone possibile, creando così le condizioni per l’acquisizione di nuovi soci. Un club che riesce a essere anche un centro di promozione culturale sicuramente diventa un formidabile veicolo di promozione del Kiwanis”. Il tema della tutela dei diritti dell’infanzia, com’è noto, sta molto a cuore ai kiwaniani e in tale ottica e sulla scorta di quanto già fatto da altri Club Kiwanis, il Club di Augusta si farà promotore presso il Comune, nelle persone dei commissari straordinari, dell’istituzione della figura del “Garante Comunale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza”. Una figura con funzioni consultive, propositive, di vigilanza, monitoraggio ed attuative dei diritti dell’infanzia presso il territorio comunale. Una figura che provenga dal Kiwanis e che abbia le competenze e le doti umane e morali necessarie per ricoprire tale delicato ruolo, indicata dal Club (che stipulerà apposita convenzione col Comune) e che svolgerà l’incarico in forma volontaria e gratuita. Dopo le rituali votazioni assembleari si è svolta la tradizionale “Conviviale di S. Martino” tra i soci e le relative consorti.