\\ Home page : Articolo : Stampa
INIZIATE LE RAPPRESENTAZIONI DEL TEATRO GRECO DI SIRACUSA
di Redazione (pubblicato il 13/05/2013 alle  13:32:30, nella sezione CULTURA,  1298 letture)

teatro grecoPartita la stagione 2013 delle rappresentazioni classiche del Teatro Greco di Siracusa. Una cavea di oltre 4000 presenze ha salutato entusiasticamente sabato scorso l’Edipo Re di Sofocle. Domenica la prima di Antigone, altro capolavoro sofocleo, lunedì la commedia di Aristofane "La Repubblica delle donne". Le tre rappresentazioni classiche si alterneranno fino al 23 giugno, come da cartellone. Ospite d'onore al Teatro Greco di Siracusa alla prima di Edipo re, in apertura del 49° Ciclo, il ministro della Giustizia Anna Maria Cancellieri. Allestimento coinvolgente, dall'imponente scenografia, questo "Edipo Re" per la regia di Daniele Salvo. Ottima prova di Ugo Pagliai che è il vecchio Tiresia, bravo il protagonista Daniele Pecci, applausi per tutto il cast. La tragedia narra la vicenda di Edipo, figlio di Laio e Giocasta, sovrani di Tebe, su cui pesa il responso di un oracolo secondo il quale, cresciuto, ucciderà il padre e sposerà la madre. Una tragedia che si inserisce nel cosiddetto ciclo tebano e narra del destino di un re carismatico ed amato che in un solo giorno viene a conoscenza del suo tragico passato: senza saperlo ha ucciso il proprio padre e sposato la propria madre, con la quale ha generato inoltre dei figli. Sconvolto da queste rivelazioni, che fanno di lui un uomo maledetto dagli dei, Edipo reagisce accecandosi, perde il regno di Tebe e va in esilio.