\\ Home page : Articolo : Stampa
"AMORE, RABBIA E VERITA'" ALLA LIBRERIA BIBLIOS DI SIRACUSA
di Redazione (pubblicato il 02/04/2010 alle  18:24:24, nella sezione CULTURA,  1173 letture)

Presentazione martedì 6 aprile alle 18,30 presso la Libreria Biblios di Siracusa del libro “Amore, rabbia e verità”, ultima fatica letteraria dei siracusani Luca Raimondi e Daniele Scirpo. Alla presentazione prenderanno parte la scrittrice Barbara Becheroni, autrice della prefazione, e la musicista Cristina Gianino. Uniti dalla comune volontà di approfondire i difficili rapporti tra uomini e donne dalla giovinezza all’età adulta, Luca Raimondi e Daniele Scirpo propongono due lunghi racconti tra introspezione, ironia e romanticismo. Incanti e disincanti si susseguono senza sosta, componendo un originale "romanzo a staffetta" sulla crisi d’identità del maschio nella società odierna. Nella prima parte, "A piedi nudi sulla sabbia bollente", Raimondi racconta il duro e iniziatico percorso che riconduce l'io narrante, un giovane filosofo confuso, tra le braccia della ragazza che aveva lasciato in un moto di presunzione. A Scirpo è affidata la seconda parte, "Katerina", in cui un altro io narrante, un mite impiegato modello, si risveglia nel "giorno dopo" di quel lieto fine raggiunto con sacrificio dal primo protagonista: in un matrimonio apparentemente riuscito, si dibatte, scalcia, cerca di capire e infine subisce, felicemente, il potere della donna. Come scrive la scrittrice Barbara Becheroni nella prefazione che aggiunge un punto di vista femminile alle vicende narrate esclusivamente da un’ottica maschile, “non è facile capire le donne, però, a volte, tra contraddizioni e cenere sparsa sulla testa, qualcuno, faticosamente, ci riesce. Non del tutto, per carità, altrimenti, che divertimento ci sarebbe?”. Luca Raimondi, pedagogista, e Daniele Scirpo, archeologo, sono amici di vecchia data uniti dalla comune passione per la letteratura e il cinema. Hanno spesso collaborato nella stesura di sceneggiature (tra cui "I tre giorni di San Paolo", Gruppo Editoriale L'Espresso, 2009) e hanno diretto, insieme o singolarmente, numerosi cortometraggi.