\\ Home page : Articolo : Stampa
"DACCI OGGI IL NOSTRO PANE QUOTIDIANO", NUOVO LIBRO DI CATENA FIORELLO
di Michela Italia (pubblicato il 08/03/2013 alle  15:10:33, nella sezione LIBRI,  883 letture)

Catena FiorelloDopo il successo di “Casca il mondo casca la terra”, edito da Rizzoli, Catena Fiorello presenta la sua nuova creatura. Le librerie italiane sono un ottimo termometro di gradimento, il libro arrivato da appena una settimana sta andando letteralmente a ruba. Il prossimo 11 Marzo verrà presentato nella Sala Costanza Bruno della Provincia Regionale di Siracusa in via Malta 106. La manifestazione verrà patrocinata dalla Società Siracusana di Storia Patria, che ha ritenuto la pubblicazione di interesse storico e culturale, poiché attraverso le sue pagine restituisce una affresco culturale e antropologico della Sicilia orientale. A moderare sarà la dott.ssa Michela Italia, interverrà il presidente della Società Siracusana di Storia Patria prof. Sebastiano Amato e il prof. Luigi Amato (ordinario di Estetica presso l’Accademia delle Belle Arti di Reggio Calabria). Un romanzo intimo, personale che lascia spazio alla riflessione e alla sana autoironia. Protagonista è una famiglia semplice e modesta, i Fiorello, con la loro storia che passa dai fornelli di una cucina. Attraverso colori, profumi e sapori, impressi indelebilmente nella memoria della piccola Catena, si parla ricette, di Sicilia e di piccole magie realizzate con ingredienti semplici. Ma qual è il segreto di queste ghiottonerie? L’amore di mamma Sara, capace di trasformare un semplice pomodoro in una salsa prelibata. Il libro contiene un forte messaggio di speranza: Insieme e con amore si può. La pubblicazione, seppur contenendo in appendice una cinquantina di ricette, non deve essere considerata un libro di cucina, ma piuttosto un quaderno di ricordi culinari “made in Sicily”. Le date del tour siciliano: a Catania il 12 marzo presso la Libreria Cavallotto, il 13 marzo a Taormina presso San Domenico Palace Hotel, a Messina il 14 marzo presso la Libreria Ciofalo, a Palermo il 15 marzo Libreria Flaccovio.