\\ Home page : Articolo : Stampa
LA SOPRANO JENNIFER SCHITTINO INCANTA IL PUBBLICO SIRACUSANO
di Redazione (pubblicato il 03/12/2012 alle  20:45:27, nella sezione EVENTI,  2748 letture)

La festa dell’Immacolata, che avrà il suo clou sabato 8 dicembre, prosegue a Siracusa per tutta la settimana con liturgie pastorali assai sentite dai fedeli e festeggiamenti che includono vari momenti di intrattenimento e cultura. La soprano Jennifer Schittino (nella foto) ha incantato il pubblico con la sua la voce in un concerto assieme a Nunzia Luca. Spazio anche alle bancarelle con dolci tipici nella festa organizzata dalla parrocchia guidata da padre Marco Tarascio insieme alla Compagnia dei pupari Vaccaro e Mauceri. Sabato la processione del simulacro dell'Immacolata.

Jennifer Schittino, soprano leggero, si diploma nel 2004 con il massimo dei voti in Canto presso l’Istituto Musicale “V.Bellini” di Catania. Nel 2008, presso lo stesso Istituto, consegue la Laurea di 2° livello in Discipline Musicali con il massimo dei voti e la lode. Nel 2006 è vincitrice del 1° premio assoluto per la musica da camera al XII Concorso Internazionale “G. Campochiaro” di Pedara e nel 2008 è insignita 1° premio assoluto al Concorso Internazionale “V. Scaramuzza” di Crotone. Nel 2003 si diploma presso la Scuola d’Arte Drammatica “U. Spadaro” di Catania. Dal 2002 al 2008 partecipa a numerose produzioni del Teatro Stabile di Catania e del Piccolo Teatro sia in qualità di attrice che di cantante. Dal 2008 entra a far parte della compagnia del Teatro Biondo Stabile di Palermo, prendendo parte, sia in qualità di attrice che di cantante, a produzioni quali Amleto, La Locandiera, Festival della Canzone Napoletana, Marionette, che passione!, Sarto per signora, eseguendo le composizioni del M° Matteo D’Amico. Il 1 Giugno 2011 prende parte in qualità di cantante all’inaugurazione della LIV Biennale d’Arte di Venezia, eseguendo improvvisazioni vocali durante l’installazione luminosa “Notte di Luce” dell’artista Marco Nereo Rotelli con letture di Sabrina Colle e la performance alla tromba di Massimo Donà. È allieva del M° Luca Dordolo, del M° Sonia Prina e del M° Lavinia Bertotti nella classe di Canto Rinascimentale e Barocco presso il Conservatorio “V.Bellini” di Palermo. Si perfeziona con il basso Ugo Guagliardo e il mezzosoprano Monica Bacelli all’Accademia Filarmonica Romana.