\\ Home page : Articolo : Stampa
TOCCO LASCIA IL PDL E PASSA A GRANDE SUD
di Redazione (pubblicato il 12/10/2012 alle  09:39:01, nella sezione CRONACA,  858 letture)

Riceviamo e pubblichiamo la dichiarazione del Consigliere della Circoscrizione Borgata di Augusta Alessandro Tocco in merito al suo passaggio politico dal Pdl a Grande Sud. “Devo ricordare – scrive Tocco - di aver abbandonato nel maggio del 2009 la maggioranza per passare all’opposizione con il PDL. Mi sento in dovere per il mio modo di fare e di interpretare la politica di lasciare il PDL, un partito che si è rivelato del tutto diverso da quello che inizialmente speravo. Un partito personale di matrice aziendale, senza un assetto democratico e partecipativo, un partito senza il coinvolgimento dei ruoli istituzionali minori. La mia voglia di fare e di cambiare la staticità politica che regna ad Augusta, di smuovere l’acqua putrefatta da tempo, mi porta a testare la politica locale con i suoi rappresentanti, per capire chi si spende per la città e chi non lo fa. Quindi ho deciso di aderire a Grande Sud e condividere il suo progetto sicilianista, autonomista e con forte interessamento per il territorio. Per territorio intendo quello della mia città, nella quale in questi anni di esperienza politica attiva, accumulata all’interno del consiglio di quartiere Borgata, ho preso in carico le varie problematiche a servizio della gente, con azione di controllo e proposta, nei limiti in cui noi consiglieri possiamo intervenire. Ma soprattutto in Grande Sud – conclude Tocco - mi affianco al Consigliere Provinciale e Coordinatore per l’area nord della provincia, nella persona di Maurizio Ranno, un politico che ritengo vero, onesto e credibile, che fa ben sperare per la nostra Augusta”.