\\ Home page : Articolo : Stampa
OPERE DI VINCENT PIRRUCCIO NEGLI SPAZI URBANI DI SIRACUSA
di Redazione (pubblicato il 16/05/2012 alle  16:55:29, nella sezione ARTE,  1759 letture)

La mostra “Attraversamenti” di Vincent Pirruccio, organizzata dal collezionista Diego Uccello e curata da Ornella Fazzina, ha lo scopo di valorizzare alcuni spazi del centro storico e della zona archeologica di Siracusa (11 maggio - 30 giugno), di Palazzolo Acreide (9 maggio – 30 giugno) e di Noto (1 luglio - 30 settembre) con grandi sculture che, modificando la percezione dello spazio, restituiscono una nuova visione urbana. Le opere, disposte lungo un percorso prestabilito, dialogano con i luoghi e con il pubblico che interagiscono con le stesse. A Siracusa sono state esposte sei opere lungo l’asse che dallo spazio antistante Casina Cuti (zona archeologica) si snoda fino ad arrivare al Tempio di Apollo e a Piazza Archimede. Nello stesso periodo dodici sculture medio-piccole dell’artista si possono ammirare nel cortile e nella sala espositiva del Palazzo del Governo in via Roma, sempre a Siracusa. A Palazzolo Acreide in mostra altre sei opere in sintonia sia con lo spazio urbano circostante che con il paesaggio. Le opere successivamente saranno collocate lungo il percorso urbano del centro storico di Noto. Le installazioni, realizzate in ferro, ricalcano, nella poetica dell’artista, uno schema formale molto rigoroso che nella costruzione geometrica trova la sua massima manifestazione. Pulizia tecnica e composizione matematica sono le caratteristiche di questi lavori che creano un felice connubio tra studio razionale della forma e la forma urbis che connota la nostra realtà storica. L’esperienza artistica di Pirruccio esprime nella sua ricerca una matrice plastica che genera movimento in strutture che progressivamente si espandono.