\\ Home page : Articolo : Stampa
BUFARDECI INVITA A TROVARE UNA SOLUZIONE CONDIVISA SUL BILANCIO
di Raimondo Raimondi (pubblicato il 13/04/2012 alle  22:41:02, nella sezione CRONACA,  869 letture)

Grande Sud, per bocca del suo deputato regionale Titti Bufardeci, prende posizione nel dibattito cittadino sul bilancio comunale, sottolineando il momento di gravissima crisi che vive anche Siracusa in conseguenza della drammatica situazione economico-sociale che affligge l'intero Paese, in particolare tutto il nostro Meridione, per il quale necessita una forte e seria assunzione di responsabilità da parte di tutte le forze politiche, a partire da quelle di maggioranza. “Invito tutti quanti – dice Bufardeci - ad abbassare i toni e ad evitare polemiche, soprattutto personali, come quella nei confronti dell’assessore Andrea Corso che conosco come persona perbene e al quale si potrebbe, al massimo, rimproverare di essere coerente con il mondo della rappresentanza sindacale al quale da gran tempo appartiene. Piuttosto che conferenze stampa e polemiche, reputo indispensabile sedersi attorno ad un tavolo e, previo approfondimento tecnico-politico di tutte le proposte da ciascuno avanzate, avviare un confronto ed una discussione, anche serrata, ma che sappia giungere ad una sintesi condivisa. Occorre uno sforzo straordinario, come straordinario è il momento di crisi attuale, per cercare di ridurre al minimo indispensabile un ulteriore aggravio alle tasche delle famiglie siracusane. Questo sforzo e questo tentativo vanno operati senza alcuna riserva mentale o pregiudizio nei confronti di qualsiasi proposta e da qualunque parte politica questa provenga. Mi auguro proprio che, anche a partire da questo fine settimana, si avvii questo confronto tra le forze politiche che fino ad ora hanno sostenuto l’amministrazione, - conclude Bufardeci - pertanto ritengo necessario ricercare la collaborazione del mondo delle attività produttive e le parti sociali al fine di recepirne le esigenze ove è possibile”.