\\ Home page : Articolo : Stampa
INCONTRO SULLA BONIFICA DEL TERRITORIO DI AUGUSTA
di Raimondo Raimondi (pubblicato il 07/02/2012 alle  19:08:49, nella sezione CRONACA,  1244 letture)

Incontro lunedì pomeriggio ad Augusta tra il Commissario per l’Emergenza Bonifiche, Dario Ticali, e il sindaco Carruba in vista dell’intervento previsto dall’Accordo Quadro per il Sito di Interesse Nazionale “Priolo-Augusta” che prevede la messa in sicurezza della falda acquifera, per un investimento di 90 milioni di euro. Il Prof. Ticali ritiene che il depuratore consortile riveste un ruolo strategico per la tutela delle acque della provincia di Siracusa e gli interventi di bonifica delle discariche, finalizzati a ridurre ed eliminare progressivamente gli elementi inquinanti che potrebbero arrivare a contaminare la falda acquifera sono altrettanto importanti. Percorsi che, dal punto di vista burocratico, sono in parte conclusi, in parte in dirittura d’arrivo e riguarderanno siti inquinati di Augusta, Priolo, Melilli. La pulizia dei canali in tutto il territorio provinciale servirà anche per individuare eventuali scarichi di reflui non autorizzati e quindi per risalire alle fonti di inquinamento. In questa fase il Ministero dell’Ambiente riserva alla zona industriale di Siracusa una grande attenzione e le bonifiche hanno acquisito nel tempo un significato diverso da quello originario di ripristino dei siti, infatti sono la pre-condizione dello sviluppo. Sui 57 Siti di Interesse Nazionale presenti in Italia, quello di “Priolo-Augusta” ha ottenuto le maggiori risorse in assoluto, 110 milioni di euro, considerando soltanto quelle inserite nell’Accordo di Programma per la Chimica. Entro breve, secondo quanto annunciato dal Prof. Ticali, arriverà a conclusione anche l’iter burocratico da cui dipende l’avvio del primo stralcio dell’Hub di Augusta, un investimento da 200 milioni di euro. Il sindaco Massimo Carrubba ha così commentato: "Spero questa sia la riunione conclusiva per l'avvio delle operazioni di bonifica che la città attende da anni".