\\ Home page : Articolo : Stampa
GENNUSO PRENDE POSIZIONE SULLO SCIOPERO IN SICILIA
di Raimondo Raimondi (pubblicato il 18/01/2012 alle  15:26:34, nella sezione CRONACA,  1035 letture)

Forte presa di posizione dell’onorevole Giuseppe Gennuso, esponente di spicco dell’MPA, riguardo al movimento di protesta che sta sconvolgendo la Sicilia, peraltro neanche citato dalle testate e dai videogiornali nazionali, malgrado sia un evento dal punto di vista giornalistico tutt’altro che trascurabile. “Migliaia di persone sono da due giorni in strada – ha detto Gennuso - contro il caro gasolio e la sospensione dei tributi, in un momento di grande crisi. La pacifica protesta dei Forconi, però, non viene raccolta dal governo dei professori, che non ha avviato alcun interlocuzione con i Movimenti. Se domani i rappresentanti del governo non sentiranno le ragioni dei Forconi, mi incatenerò davanti alla linea ferroviaria di Rosolini”. Il parlamentare regionale del Movimento per le Autonomie, ha aggiunto: “ Condivido in pieno la protesta del Movimento, ma resto stupefatto per la grave inadempienza del governo centrale, ma anche dei mass media. La protesta siciliana degli autotrasportatori, dei contadini dell’intero comparto dell’agricoltura, sta passando inosservato e questa è un’ingiustizia. Domani mi incatenerò in segno di protesta fino a quando, i Forconi non avranno risposte concrete”.