\\ Home page : Articolo : Stampa
PROGETTO TRA.ME 2019: EVENTO CONCLUSIVO ALL'URBAN CENTER
di Raimondo Raimondi (pubblicato il 07/06/2019 alle  13:19:23, nella sezione EVENTI,  208 letture)
Sabato 8 giugno alle ore 17,00 avrà luogo presso l'Urban Center di Siracusa, in Via Nino Bixio, l'evento conclusivo del progetto TraMe 2019, Laboratori di libera creatività, realizzato tramite la sinergia tra amministrazione comunale, istituzioni, associazioni e scuola. Il progetto, attraverso sollecitazioni artistiche ha avviato percorsi di sensibilizzazione e di consapevolezza sul fenomeno dell'autismo. In pratica si sono realizzati laboratori "dove tutto diventa magia - come dice l'operatrice di Siracusa Città Educativa Rossana Geraci - si creano TraMe di amicizia, di solidarietà e nascono opere uniche che raccontano attraverso i colori le emozioni dei giovani artisti". Questa esperienza è stata resa possibile grazie all'opera del pittore Giuseppe piccione e degli allievi dell'Istituto Superiore Cagini di Siracusa, di concerto con il Servizio di Neuropsichiatria Infantile dell'ASP, l'ANGSA "I figli delle fate", associazione nazionale dei genitori di soggetti autistici, gli istituti comprensivi e il Lions Club Siracusa Host che ha attivato l'asta di beneficienza che si svolgerà durante l'evento e i cui proventi saranno devoluti all'ANGSA. Intervento musicale in scaletta della violoncellista Stefania Cannata che farà anche da sottofondo a una storia raccontata dal Circolo Viaggiatori nel Tempo. Infine il noto pittore Claudio Schifano, presentato dal critico d'arte Raimondo Raimondi, donerà una grande opera alla sua città, un quadro di notevoli dimensioni che verrà sistemato in permanenza presso il salone dell'Urban Center, un'opera dai colori vivaci e intensi che provocano emozioni forti e che fanno vibrare nell'aria ricordi gioiosi. Come dice il critico d' arte Raimondo Raimondi: "Il colore è sempre l’assoluto protagonista di ogni creazione artistica di Schifano, ma c’è anche la capacità istintiva di comporre e distribuire masse e volumi, campiture e prospettive, secondo una sapienza tecnica indispensabile alla buona pittura".