\\ Home page : Articolo : Stampa
AL VIA TRA BREVE L'INVERDURATA DI PACHINO
di Raimondo Raimondi (pubblicato il 02/05/2018 alle  09:40:21, nella sezione EVENTI,  261 letture)
Dall'11 al 14 maggio 2018 si svolgerà a Pachino la tradizionale "Inverdurata", concorso a premi di mosaici vegetali, evento che si tiene con cadenza annuale. Una miscela tra spettacolo, cultura, tradizioni e produzione locale con l'obiettivo di diventare anche una rassegna culturale agroalimentare ed enogastronomica per valorizzare il Val di Noto. L'Inverdurata è promossa dall’APAC, Associazione Pachinese AntiCrimine aderente alla Federazione nazionale FAI, e si svolge nel mese di maggio. Pachino sarà quindi teatro di una rassegna in cui l'arte e la produzione agroalimentare si fondono, durante la quale si potranno ammirare mosaici di valore artistico ed effettuare degustazioni raffinate di prodotti autentici del territorio. Non mancheranno momenti di musica con vari artisti tra cui il siracusano Paolo Greco, con la sua performance di percussion live. La manifestazione che lega arte e agricoltura si svolge in una tre giorni alla quale partecipa la Coldiretti di Siracusa. Pomodori, zucchine, sedano, cipolle, un paniere ricco e colorato che costituirà la base per il lavoro di chi si cimenterà in una delle più belle manifestazioni della Sicilia, unica nel suo genere. La cittadina di Pachino è posta a 65 metri sul livello del mare, nella parte Sud Orientale della Provincia di Siracusa, a cavallo tra il Mare Mediterraneo e lo Ionio, ha un clima dolcissimo dall'autunno alla primavera e un cielo sempre terso nel corso dell'intero anno. Le favolose spiagge del suo territorio quali Morghella, Concerie, Granelli, Ciappa, Scarpitta, Punto Rio e un mare limpidissimo e pescoso fanno di Pachino un centro turistico molto apprezzato con un flusso di forestieri e turisti che va di anno in anno sempre aumentando. Nelle vicinanze si possono visitare torri medievali, antiche tonnare e vecchie masserie e molte sono le vestigia archeologiche presenti.