\\ Home page : Articolo : Stampa
SERATA DI SPIRITUALITA' ALLA MEDITERRANEA ART GALLERY
di Redazione (pubblicato il 29/10/2017 alle  21:18:53, nella sezione EVENTI,  197 letture)
Serata all'insegna della spiritualità quella di sabato 28 ottobre alla Mediterranea Art Gallery di via Dione a Siracusa, durante la quale è stato presentato il personaggio di Osho Rajneesh, conosciuto semplicemente come Osho, un mistico e maestro spirituale indiano, che acquisì fama internazionale. Le sue posizioni anticonformiste suscitarono scalpore e reazioni controverse. Lo ha presentato un suo seguace, il sannyasi musicoterapeuta Paolo Greco, che ogni anno è presente al Festival Osho che si svolge a Bellaria attirando adepti da tutto il mondo, durante il quale il musicista interviene con la sua musica dell'anima, le sue percussioni che creano melodie adatte alla meditazione. Gli insegnamenti di Osho sono volti al risveglio spirituale dell'individuo ed enfatizzano l'importanza della libertà, dell'amore, della meditazione e della gioiosa celebrazione dell'esistenza, valori che egli riteneva ostacolati dai sistemi di pensiero imposti dalla società e dalle fedi religiose. Osho invitò l'uomo a vivere in armonia e in totale pienezza tutte le dimensioni della vita, sia quelle interiori che quelle esteriori, poiché ogni cosa è sacra ed espressione del divino. Paolo Greco ha dialogato sul tema con lo scrittore e poeta Raimondo Raimondi, proiettando anche un filmato dei discorsi di Osho. Dopo un intermezzo di performance musicale, è stata la volta di Rosetta Barcio che ha interpretato alcune delle poesie partecipanti al Premio Artisti Costruttori di Pace, bandito da OKArte, il cui termine ultimo per la partecpazione scade il 31 ottobre, mentre nel mese di novembre avrà luogo la premiazione, non solo della sezione Poesia ma anche di quella riservata alle Arti Visive.