\\ Home page : Articolo : Stampa
CONTROLLI SERRATI NEL CENTRO STORICO DI ORTIGIA
di Raimondo Raimondi (pubblicato il 04/09/2017 alle  16:47:36, nella sezione CRONACA,  137 letture)
Un'ondata di controlli serrati nel centro storico di Ortigia sta concretizzando il dispositivo di prevenzione voluto dal Comandante Provinciale dei Carabinieri colonnello Luigi Grasso, che fa seguito alle decisioni prese dal comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal Prefetto Giuseppe Castaldo. Oltre all'impiego della Stazione mobile, presente in tutti i fine settimana estivi, diverse pattuglie sono state schierate sui ponti di accesso e uscita dall'isola di Ortigia. Un controllo meticoloso del transito di persone e mezzi, un'attività che dovrebbe servire a dare sicurezza ai numerosi turisti presenti nell'isola. Le attività si sono estese nel cuore della "movida" con verifiche a esercizi pubblici e controlli vari anche nei pressi di monumenti e chiese, con controlli alla regolarità di licenze e occupazione del suolo pubblico. Nella zone del parcheggio Talete sono stati svolti presidi per contrastare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi. Il comandante Grasso ha dichiarato che "è fondamentale puntare sulla prevenzione attraverso servizi ad alta visibilità. Il dispositivo ha funzionato e, pertanto, continueremo nella strada intrapresa cercando di garantire al cittadino e ai turisti presenti per apprezzare questa splendida isola, la massima sicurezza, in linea con gli obiettivi istituzionali, gli indirizzi del Prefetto e le decisioni assunte in sede di comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica".