\\ Home page : Articolo : Stampa
VISITA PASTORALE AD AUGUSTA DI MONSIGNOR PAPPALARDO
di Raimondo Raimondi (pubblicato il 28/11/2011 alle  15:25:29, nella sezione CRONACA,  891 letture)

E’ iniziata oggi, lunedì 28 novembre, la visita pastorale dell’Arcivescovo di Siracusa mons. Salvatore Pappalardo ad Augusta. L’arcivescovo è stato accolto in Chiesa Madre da tutte le componenti della realtà ecclesiale della città. Erano presenti le massime autorità civili e militari, il sindaco Massimo Carrubba e il comandante di Marisicilia ammiraglio di Divisione Pietro Caruso. Dopo la celebrazione di apertura al Duomo, l’arcivescovo ha visitato le comunità parrocchiali di Maria SS. Assunta, Chiesa Madre, San Sebastiano, San Francesco di Paola, Soccorso, Sacro Cuore, Santa Lucia, San Giuseppe Innografo, San Nicola di Brucoli e le confraternite, i laicati e le altre associazioni religiose. Sono previsti nei giorni a venire gli incontri con tutte le istituzioni locali. “La visita pastorale – ha dichiarato l’arciprete don Gaetano Incardona – consente all'arcivescovo una conoscenza più approfondita della sua diocesi, ravvivando il contatto personale col clero e i laici, informandosi sulla vitalità delle comunità ecclesiali, nonché la possibilità di constatare le opere e le istituzioni che sono presenti sul territorio diocesano, affinché ne tragga vantaggio il senso pastorale del suo governo. La visita pastorale intende inoltre incoraggiare, sostenere e richiamare tutti i fedeli al rinnovamento della propria coscienza e ad una più intensa attività apostolica, per verificare e determinare meglio le priorità del lavoro di evangelizzazione e i mezzi della pastorale organica. La visita costituisce inoltre, a norma del Codice di Diritto Canonico, uno dei doveri più espressivi dell'arcivescovo che ha l’obbligo di visitare tutta la diocesi almeno ogni cinque anni con la debita diligenza, spinto dallo stesso entusiasmo evangelico degli Apostoli e dall’esempio dei pastori della Chiesa”.