\\ Home page : Articolo : Stampa
STOP OMOFOBIA AL TEMPIO DI APOLLO
di Redazione (pubblicato il 17/05/2016 alle  18:50:42, nella sezione COSTUME E ATTUALITA',  915 letture)

tiziana biondiMartedì mattina 17 maggio nel piazzale dinanzi al Tempio di Apollo in Ortigia si è svolto un incontro sul tema "Stop omofobia" organizzato dal circolo Gltb "Stonewall" di Siracusa. Dice Tiziana Biondi (nella foto), responsabile dell'associazione: "E' evidente, che nel 2016 c’è ancora bisogno di tanto lavoro per cambiare culturalmente un paese etero normativo che considera gay, lesbiche, bisessuali e transessuali "identità non previste". Gay, lesbiche, bisex, transessuali “visibili” e impegnati nella lotta per “la visibilità” e i diritti di tutti, sono orgogliosi di se stessi, delle loro famiglie e dei loro amori, ma possono fare di più con l’aiuto di tutte e tutti coloro che a prescindere dal proprio orientamento affettivo, la propria identità di genere, il proprio credo, vogliono impegnarsi per costruire una società che possa essere definita veramente “civile”, dove tutte e tutti possano essere semplicemente se stessi e possano godere degli stessi diritti oltre che degli stessi doveri. Ed è con questo spirito che l’associazione ha lanciato la nuova "Campagna fotografica 2016" per dire #STOPOMOFOBIA, senza “se” e senza “ma”, oggi, domani, sempre". L'associazione Stonewall inoltre ha presentato domenica 15 maggio la campagna "Semi di speranza contro l'omofobia" organizzata in collaborazione con la chiesa cattolica di Bosco Minniti e la chiesa Evangelica Battista di Siracusa.

Intanto si apprende che sarà la senatrice Monica Cirinnà, promotrice del disegno di legge sulle unioni civili approvato definitivamente dal Parlamento, la madrina del Siracusa Pride che si terrà in città dal 14 al 16 luglio prossimo.