\\ Home page : Articolo : Stampa
ANIMAZIONE ESTIVA IN VIA DIONE: UN PROGETTO DELLA CONSULTA CIVICA
di Redazione (pubblicato il 16/04/2016 alle  10:21:46, nella sezione CRONACA,  788 letture)

CONSULTAVia Dione in Ortigia è l'antico decumano, una volta via di mercerie, di orafi e di venditori di tessuti, oggi stradella solitaria e deserta, per quanto i suoi edifici siano stati restaurati e venga percorsa dai turisti che ammirano gli scorci caratteristici, le edicole votive dedicate ai Santi e la bella chiesa di S. Cristoforo da poco riaperta alla fruizione e al culto. Per riappropriarsi della sua vocazione turistica la via Dione ha bisogno della sua pedonalizzazione cioè della interdizione del traffico veicolare, come è stato fatto nell'altra parallela di Corso Matteotti, quella via Cavour diventata strada caratteristica piena di negozi di souvenir e di locali ricettivi di ristorazione che attirano i visitatori di ogni nazione. E' la Consulta Civica di Damiano De Simone a fare proprio un progetto dell'Assessore alle Arti e allo Spettacolo Raimondo Raimondi che ha immaginato, una volta interdetta al traffico e liberata dalle auto in sosta, per la via Dione uno sviluppo non di ristoranti e pub ma prevalentemente di botteghe artigianali e artistiche. Intanto si ipotizzano per l'estate ormai alle porte una serie di iniziative da realizzare con la collaborazione del “Salotto di Zane”, un coordinamento di varie associazioni culturali di Siracusa che selezionerà la partecipazione degli artisti agli eventi. L'offerta culturale comprenderà mostre espositive di pittura e di fotografia, letture di poesie, presentazione di libri, performance musicali, mercatini artigianali, narrazioni della storia di Ortigia e di Siracusa con la possibilità di traduzione in lingua inglese. Per la realizzazione di tali eventi e nel rispetto del decoro urbano, si ipotizza di disporre ai lati della via Dione alcune panchine e, lungo i muri, dei piccoli ganci per l'esposizione delle opere artistiche. CONSULTA CIVICA

Ha dichiarato il neo assessore della Consulta Civica Raimondo Raimondi: "Chiediamo che venga chiuso al traffico il tratto di via Dione che va da piazza Archimede all'incrocio con via Mirabella, e conseguentemente che venga sancito il divieto di sosta nel tratto medesimo. Nei giorni di venerdì, sabato e domenica, allorchè l'afflusso di visitatori, stranieri e non, è maggiormente numeroso e l'offerta di intrattenimento più necessaria ed efficace, si svolgeranno eventi artistici e culturali. Per un miglior decoro della via chiediamo che venga messo in opera un arredo a verde con vasi o vasconi, concessi in uso dal Comune o in alternativa autorizzando i privati a porre piante davanti agli esercizi e lungo il tratto di strada". La richiesta, espressa con una delibera della Giunta Civica, è stata protocollata al comune di Siracusa al n. 0052764 del 14.04.2016.