\\ Home page : Articolo : Stampa
RIPARTE IL PROGETTO ARCOBALENO DELL’ARCIGAY
di Redazione (pubblicato il 16/03/2016 alle  14:40:39, nella sezione EVENTI,  896 letture)

arcigay foto eventoArcigay Siracusa, ritorna con il progetto Scuola Arcobaleno, percorso di educazione alla diversità contro il pregiudizio, trattato dalla dottoressa Maria Vittoria Zaccagnini, referente area psicologica Arcigay Siracusa, dal presidente Arcigay Siracusa Armando Caravini e dai volontari Arcigay.

“Il progetto Arcobaleno- spiega la dott.ssa Maria Vittoria Zaccagnini - non fa che precorrere e poi adeguarsi alle direttive europee e quanto previsto dalla legge 107/2015 (Buona Scuola). Non si fa altro che dare ai ragazzi, gli strumenti per capire cosa è la discriminazione e a godere della ricchezza delle diversità. Si cerca di contrastare la stereotipizzazione delle relazioni e delle persone aiutando i giovani a sviluppare il pensiero critico”.

“Il progetto - continua Armando Caravini - ha come obiettivo la conoscenza di sé e della propria affettività, intesa come capacità di entrare in contatto con il prossimo. Sensibilizzando i ragazzi sulle tematiche da discutere, si cercherà di ampliare , il più possibile, il dialogo verso l’accettazione alla diversità e all’autonoma espressione di sé. La prima tappa del progetto Arcobaleno si svolgerà dal 30 marzo presso l’istituto alberghiero di Siracusa. Proseguiremo- conclude Armando Caravini - il confronto con le altre scuole, siamo anche in contatto con una scuola media della nostra provincia proprio per fare in modo di cercare di eliminare tutti i preconcetti e le discriminazioni che esistono sul tema dell’omosessualità”.

Intanto il 19 marzo alle 16,00 Arcigay Siracusa organizza, con il patrocinio del Comune di Siracusa e la collaborazione di Altra Psicologia, il Convegno “Dritti verso i diritti: DDL Cirinnà (unioni civili)” presso l’ex Chiesa dei Cavalieri di Malta in via Gargallo.