\\ Home page : Articolo : Stampa
IL LIONS DI SIRACUSA PROMUOVE LA LOTTA ALLE DIPENDENZE DA GIOCO
di Redazione (pubblicato il 01/12/2015 alle  22:17:18, nella sezione CRONACA,  534 letture)

foto«Contrastare la dipendenza dal gioco d’azzardo da parte dei giovani, a tutela del loro futuro». A dichiararlo è stato l’assessore regionale all’Istruzione e alla Formazione Professionale, Bruno Marziano, che sabato mattina nell’aula magna dell’istituto superiore “Insolera” di Siracusa ha siglato un protocollo d’intesa con il Distretto Lions 108Yb, il cui obiettivo è proprio quello di sostenere la lotta alla ludopatia. «Una attività – ha dichiarato l’assessore regionale Marziano – che coinvolge i giovani studenti delle classi superiori per favorire la presa di coscienza, la prevenzione e di conseguenza la lotta alle dipendenze, quali quella del gioco d’azzardo patologico che affligge il 20 per cento della popolazione giovanile. Una tematica delicata e preoccupante che non può non essere affrontata in maniera sinergica dalle istituzioni, così come stiamo facendo con questo protocollo d’intesa che mette fianco a fianco l’assessorato regionale, i club Lions e le scuole». Alla presentazione del protocollo d’intesa hanno partecipato il governatore del Distretto Lions 108 Yb, Francesco Freni Terranova, il direttore amministrativo dell’Asp di Siracusa, Salvatore Brugaletta, il dirigente dell’ “Insolera”, Ada Mangiafico e il dottor Franco Cirillo.