\\ Home page : Articolo : Stampa
SI FARĄ FINALMENTE LA BONIFICA DEL CAMPO FONTANA DI AUGUSTA?
di Redazione (pubblicato il 24/04/2015 alle  15:01:59, nella sezione CRONACA,  718 letture)

campo fontanaSi torna a parlare dell'intervento di bonifica del campo Fontana di Augusta, già inserito nell'accordo di programma settennale ma mai realizzato. L'immediata bonifica costerà 6.572.000 euro e porterà alla rimozione e allo smaltimento di tutta la cenere di pirite contenuta sotto il campo. Il candidato sindaco Marcello Guagliardo, aveva già inserito nel suo programma elettorale la proposta di bonifica e la riapertura al pubblico dello storico campo megarese. Qualche settimana fa, durante un incontro programmatico per la realizzazione di SPERO 20.20 (la Leopolda Siracusana su tematiche legate all'ambiente e allo sviluppo), alla presenza del Sindaco Garozzo e dell'assessore Contraffatto, Guagliardo aveva colto l'occasione per porre l'accento sull'urgenza di bonifica del campo sportivo. L'assessore Regionale all'energia Vania Contraffatto ha trasformato quelle parole in concretezza e quello che ad Augusta sembrava un miraggio pare che stia per diventare realtà. Non resta che affidarsi alla celerità e alla concretezza d'azione dell'assessore. Per quanto riguarda l’evento SPERO 20.20, l’appuntamento è per il 6 e il 7 giugno con una serie di incontri, focus e dibattiti su 12 temi centrali per Siracusa e la sua provincia. Un confronto aperto a tutti, ospitato nell’area ex industriale della Spero. Una scelta non casuale per una zona che vorrebbe diventare “altro” anche attraverso uno scambio di idee e posizioni. Spero 20.20 è organizzata dall’associazione Tempi Nuovi e vede la partecipazione degli esponenti renziani del PD siracusani ma anche regionali. Parteciperà anche il Ministro alle infrastrutture, Graziano Delrio, e Augusta sarà tappa del progetto per parlare di portualità e di sviluppo industriale.