\\ Home page : Articolo : Stampa
NUOVE CERTIFICAZIONI DI PRIMO SOCCORSO BLSD DALLA SALVAMENTO ACADEMY DI SIRACUSA
di Redazione (pubblicato il 13/04/2015 alle  14:53:22, nella sezione CRONACA,  670 letture)

UN DUE TRE TERRAContinua l'impegno per gli Istruttori Nazionali di Blsd del Centro di Formazione dell''associazione Ambiente e Salute Onlus Accreditato dalla Salvamento Academy Italia di Belvedere nel diffondere la cultura del Primo soccorso e in particolar modo del massaggio Cardiaco, uso del defibrillatore semi-automatico esterno (DAE) e Disostruzione (Adulto, Bambino e Lattante). Protagonisti il team di Istruttori Nazionali di Blsd - Pblsd della Salvamento Academy, Giuseppe Laurettini e Giuseppe Di Benedetto. Sabato 11 Aprile 2015 giornata dedicata alla formazione grazie al sostegno del Centro Servizi Volontariato Etneo nell'ambito delle azioni formative 2014, è stato possibile formare i 10 volontari di Protezione Civile dell'Associazione Volontari Soccorso Antincendio di Siracusa presieduta dal Sig. Sebastiano Carrini, sono stati certificati con il corso da Operatori Esecutori di Blsd - Pblsd - Salvamento Academy. "Siamo davvero entusiasti - spiega il Presidente nonchè Direttore del Centro Formativo, Giuseppe Laurettini - che grazie al CSVE che ci supporta in diverse attività e progetti da diversi anni, siamo riusciti a formare i volontari AVSA che quotidianamente sono impegnati nell'assistenza e soccorso della popolazione abbiano riconosciuto di certificarsi per essere pronti a qualunque evenienza, a salvare una vita. Gli Istruttori hanno consegnato la certificazione di Struttura Protetta in quanto l'associazione in questione è dotata di defibrillatore semi automatico esterno.. Adesso sapranno come salvare una vita! "Ci auspichiamo che la nostra missione - concludono Laurettini e Di Benedetto - venga sposata da numerose persone al fine di diffondere sempre più la cultura del Primo Soccorso riducendo così il numero delle vittime che purtroppo ancora oggi sono numerose. Le statistiche nazionali parlano infatti di circa 50 bambini morti soffocati, 1 ogni settimana, e 73.000 persone morte da arresto cardiaco improvviso. Per questo motivo il nostro progetto è quello di diffondere una rete di defibrillatori in luoghi pubblici e formare l'intera comunità a saper intervenire attraverso il nostro slogan che riuscire a Salvare una Vita equivale a Salvare il mondo intero. Prosegue anche l'impegno di diffusione delle manovre salvavita di Disostruzione Pediatrica in diverse strutture pubbliche e private della città che hanno già aderito all'iniziativa, attraverso lezioni interattive e gratuite, presso la Cooperativa IRIS di Siracusa in viale Teocrito, 98, che ha visto la partecipazione di 15 operatori Asacom - Assistenti all'autonomia e comunicazione dei soggetti diversamente abili - i quali operano quotidianamente in diverse scuole della città, lezioni tenute inoltre presso il XII Istituto Comprensivo di Belvedere nell'ambito del progetto Insieme si Può, e Un, Due, Tre Terra - Laboratorio per bambini e ragazzi di Laura e Concita Musumeci in via Tevere 47, con la presenza di numerosi genitori.