\\ Home page : Articolo : Stampa
IL 7 MARZO ARTE NO STOP A CATANIA. INTERVENGONO RAIMONDO RAIMONDI E GIOVANNA TREFILETTI
di Redazione (pubblicato il 14/02/2015 alle  11:37:49, nella sezione ARTE,  701 letture)

trefilettiCambio di programma per la rassegna internazionale di Arte Espressiva “Top Model”, patrocinata dal Comune di Catania e organizzata da Arte No Stop. La cerimonia di apertura prima prevista per Sabato 28 febbraio presso il Palazzo della Cultura di Catania è stata spostata a sabato 7 marzo alle ore 17 nella stessa location, così da consentire al Prof. Orazio Licandro, Assessore ai Saperi del Comune di Catania, di inaugurare l’atteso evento. Presenteranno la mostra il critico d’arte Raimondo Raimondi e la professoressa Giovanna Trefiletti (nella foto), artista diplomata all’Accademia di Belle Arti e docente di Storia dell’Arte, che ha curato anche la selezione delle opere che parteciperanno all’evento.

Giovanna Trefiletti, che ha proposto alcune delle sue ultime opere pittoriche in una collettiva recentemente ospitata dall’ex Convento del Ritiro di Siracusa, ha una produzione che si basa prevalentemente sul disegno e sul colore, elementi unificati dal collante delle sue personalissime emozioni e sensazioni. La sua coloristica è luminosa e interpreta un figurativo prezioso ed elegante, anche con l’uso di tecniche e materiali ricercati. Una ricerca sapiente ed elaborata nel campo della sintesi, in cui il dato pittorico viene filtrato attraverso l’interpretazione dell’artista e viene trasmesso con il suo mezzo ortografico e filologico: il segno. Segno ora rappresentato da larghe pennellate, ora da guizzi e tocchi fuggevoli e nervosi con i colori che si affiancano, si sovrappongono, si amalgamano e si stendono puri. Filamenti di un’anima che cerca ancora se stessa, graffiti che cercano nuove avventure visive e descrittive, che seguono i percorsi dell’immaginazione. Una pittura praticata per determinare uno stimolo ottico di ordine psicologico, un’espressione artistica quanto mai contemporanea e per niente superata dalle ultime esperienze nel campo delle arti visive, anzi in linea con esse. I suoi quadri, di grandi dimensioni, frutto del recente impegno e della fatica del progettare e del dipingere, saranno presto di una importante mostra personale per un incontro con il pubblico degli appassionati d’arte, che non potrà non rimanere estasiato dalla vena creativa di questa originale e interessante artista.