\\ Home page : Articolo : Stampa
"TUTTO QUELL'AMORE DISPERSO" DOMENICA A SORTINO
di Redazione (pubblicato il 05/02/2015 alle  10:25:07, nella sezione LIBRI,  620 letture)

presentazione sortino locandinaUna nuova presentazione di “Tutto quell’amore disperso”, il nuovo romanzo dello scrittore siracusano Luca Raimondi, si terrà domenica 8 febbraio a Sortino alle 19,30, presso la sala “I libri di Morfeo”, sede dell’omonima associazione culturale, in piazza Cappuccini 2. A conversare con l’autore saranno lo scrittore e counsellor Matteo Pugliares (clicca qui per saperne di più) e lo psicopedagogista Nuccio Giaccotto. In questo nuovo romanzo torna Carlo Piras, già protagonista del precedente “Se avessi previsto tutto questo”: un figlio unico un po’ viziato, fragile, confuso, sempre sospeso tra la sua città d’origine, Siracusa, e la vita universitaria nella Catania di fine millennio. Infarcito di innumerevoli citazioni musicali relative agli anni ’90, “Tutto quell’amore disperso" è il lungo autodafé di un personaggio che si dibatte tra ragione e sentimento per costruire la propria identità e scoprire la propria capacità di amare. Come ha scritto su “Parole a colori” Maria Cristina Ruggieri, potrebbe essere definito un “simil-mémoire” in cui Luca Raimondi mette in scena conflitti e psicomanie universali, come la condizione dei figli unici che non crescono mai: “colti dalla sindrome di Peter Pan, giocano tutta la vita ma a differenza di Peter Pan, senz’allegria ma in perfetta e malinconica solitudine”.