\\ Home page : Articolo : Stampa
NUOVE VERIFICHE SULL’OSPEDALE MUSCATELLO DI AUGUSTA
di Redazione (pubblicato il 24/01/2015 alle  18:00:22, nella sezione CRONACA,  641 letture)

Prosegue l'interlocuzione del deputato regionale Giambattista Coltraro con i vertici della sanità pubblica per puntare l’attenzione sulla situazione del presidio ospedaliero di Augusta, anche e non solo in seguito alla recente chiusura delle sale operatorie. Nei giorni scorsi l’on. Coltraro aveva presentato un'interrogazione per chiedere maggiori chiarimenti, oltre che rassicurazioni su modi e tempi, circa il futuro dell'ospedale Muscatello di Augusta. “Ho chiesto e ottenuto un incontro con il direttore generale dell'Asp Salvatore Brugaletta e con il direttore sanitario dell'ospedale Alfio Spina – afferma l'on. Coltraro – nel corso del quale mi è stato garantito il massimo impegno per mantenere operativo l'ospedale di Augusta, come previsto già anche nel nuovo piano regionale. Il prossimo obiettivo è adesso l’individuazione di finanziamenti necessari alla realizzazione degli interventi di adeguamento della struttura oltre che, a stretto giro, l'attuazione di soluzioni transitorie che possano almeno garantire adeguata assistenza ai cittadini”. In conclusione l'on. Coltraro, che intende fornire le dovute rassicurazioni alla comunità megarese, precisa: “Confido negli impegni assunti a livello regionale per mantenere la struttura ospedaliera del Muscatello e nella precisa volontà che mi è stata manifestata anche dal direttore generale dell'Asp, ma ciò non toglie che, personalmente, non cesserò di monitorare la situazione e le sue evoluzioni, perché questa città veda realizzato al più presto l'annunciato polo oncologico provinciale”.