\\ Home page : Articolo : Stampa
INCONTRO PUBBLICO A SIRACUSA PER L’UNIONE DEL PD
di Redazione (pubblicato il 24/11/2014 alle  10:06:47, nella sezione CRONACA,  619 letture)

pdDomenica 23 novembre presso l'Hotel del Santuario a Siracusa, si è tenuto, su iniziativa del PD provinciale, un incontro pubblico con il Segretario Regionale del Partito Democratico Fausto Raciti. Si è discusso non solo della prospettiva politica regionale, ma anche delle azioni concrete che il PD, a partire dalla provincia di Siracusa, deve assumere per segnare una discontinuità netta con metodi e logiche del passato. La pretesa sarebbe quella di varare un nuovo progetto politico non per dividere ma per provare ad unire e rilanciare l’azione del partito. Promotore dell’incontro l’ex assessore ai lavori pubblici del Comune di Siracusa, Alessio Lo Giudice che ha dichiarato in una nota: “Su iniziativa di vari esponenti dell’ex area Bersani del Partito Democratico, sta maturando un progetto politico volto a riunire diverse sensibilità interne al Pd insieme a settori importanti del mondo produttivo, del lavoro, delle professioni e dell’associazionismo”. Insomma si vorrebbe che il Pd ritrovasse la capacità di “mobilitare i cittadini che, attraverso lo studio e il lavoro, hanno acquisito conoscenze e competenze di alto livello. Persone in possesso di un patrimonio ideale da condividere con la comunità attraverso un progetto politico volto a superare antichi steccati, a partire dall’anacronistica dicotomia tra partiti e società civile”.

Unire il partito sarebbe l’intenzione della segretaria provinciale Carmen Castelluccio dopo mesi di spaccature profonde tra l’ala renziana che ha espresso il sindaco Garozzo e l’ala bersaniana/cuperliana. Ma a giudicare dalle presenze al convegno e ancor più dalle assenze raggiungere unione e coesione appare ancora una chimera.