\\ Home page : Articolo : Stampa
LA CONSULTA CIVICA, PONTE DI PACE TRA RESIDENTI E MUSICISTI IN ORTIGIA. DE SIMONE: UN PRIMO PASSO VERSO LA PARTECIPAZIONE PARITARIA
di Redazione (pubblicato il 07/10/2014 alle  17:27:52, nella sezione CRONACA,  1026 letture)

santacroceA seguito dei contrasti tra gestori dei locali e residenti di Ortigia, avvenuti nelle ultime sere, Damiano De Simone, Presidente della Consulta Civica, accompagnato dall’Assessore Civico alle politiche dello spettacolo Claudia Santacroce (nella foto), sarà portavoce del Comitato Spontaneo “LA MUSICA A SIRACUSA NON SI TOCCA”, di cui è promotrice la cantante Nicoletta Palermo. Sarà riunito un numero considerevole di persone appartenenti al mondo della musica ma anche gestori di pub,ed altri locali che spesso offrono preziosi spettacoli alla cittadinanza, non solo locale ma soprattutto turistica, che oggi risulta essere in forte aumento.

Dice Damiano De Simone “la musica, come tante altre forme d’arte, rappresenta anche uno dei servizi di qualità grazie al quale i locali possono offrire varietà di scelta e garantire opportunità di lavoro a molti artisti, quindi distribuzione equa dell’economia locale. Ma non solo i locali, anche i residenti rappresentano un altro scorcio importante della realtà Ortigiana, pertanto le modifiche che saranno proposte al REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DI ATTIVITA’ RUMOROSE, verranno conformate ai principi del senso civico, a tutela dell’economia locale, degli artisti e del patrimonio culturale che merita di essere vissuto piacevolmente, accompagnato da ogni forma d’arte, nella maggior parte dei casi garantita dai pub, ristoranti ed improvvisazioni da parte di artisti di strada”. Prenderà parte alla grande assemblea il cantante siracusano Jeffrey (Gianfranco Randone), voce degli Eiffel65, membro della Consulta Civica.