\\ Home page : Articolo : Stampa
CONCLUSA LA QUINTA EDIZIONE DEL FLORIDIA FILM FEST
di Redazione (pubblicato il 22/09/2014 alle  15:22:39, nella sezione CINEMA,  693 letture)

disanzoSi è conclusa ieri la quinta edizione del Floridia Film Fest. Inserito all’interno dell’iniziativa internazionale denominata “Slow”, il festival, curato come sempre dal critico cinematografico Renato Scatà, ha richiamato numerosi spettatori presso piazza Melbourne: numerosi i cortometraggi proiettati e, se nella serata di sabato gli ospiti di eccezione sono stati il regista Paolo Benvenuti (con il bellissimo film “Segreti di stato”) e l’attore Sebastiano Lo Monaco, impegnato in un monologo tratto da “Per non morire di mafia” di Pietro Grasso, ieri sera è stata la volta di Alessandra Di Sanzo (nella foto, al centro con l'abito scuro). Nata in Piemonte con il nome di Alessandro e scegliendo successivamente un'identità femminile, è stata tra i protagonisti di “Mery per sempre” (dove interpretava appunto Mery) e di “Ragazzi fuori”, film di grande successo entrambi diretti da Marco Risi. Il suo percorso di attrice comprende anche ruoli minori analoghi ma in film di successo come "Le buttane" di Aurelio Grimaldi e "Ragazzi della notte" di Jerry Calà. Per il piccolo schermo ha interpretato fiction come "Errore fatale" con Patricia Millardet, "Il prezzo del denaro" con Massimo Ranieri e "La tenda nera" con Luca Barbareschi. Il film documentario “Temporary road” dedicato alla vita di Franco Battiato e diretto da Giuseppe Pollicelli e Mario Tani, ha chiuso in bellezza la manifestazione.