\\ Home page : Articolo : Stampa
MARZAMEMI OSPITA ANCORA UNA VOLTA IL CINEMA DI FRONTIERA
di Redazione (pubblicato il 20/07/2014 alle  11:06:11, nella sezione CINEMA,  918 letture)

PRESENTAZIONE MARZAMEMISarà il cantautore catanese Franco Battiato uno degli ospiti d’eccezione della quattordicesima edizione del Festival internazionale del cinema di frontiera, presentata nel corso della conferenza stampa che si è tenuta nella sala degli Stemmi del palazzo della Provincia di via Roma. E tra le novità della kermesse c’è l’istituzione del premio “Donna di frontiera”. “Cinema di frontiera, non cinema di periferia - ha ribadito il direttore artistico della manifestazione, Nello Correale - cascame di un cinema dominante, centripeto, che si difende, bensì un cinema che s’interroga, che guarda all’altro da sé, aperto al nuovo. Un cinema che sia punta avanzata verso l’esterno, avamposto e non retroguardia”.

Per la sezione lungometraggi sono sei i film in concorso proiettati in piazza Regina Margherita: I cortometraggi della sezione Con-Corto sono invece 21, provenienti oltre che dall’Italia, anche dalla Francia e dalla Spagna, le cui proiezioni sono in programma nel cortile di Villadorata.

Ma non solo proiezioni di pellicole in concorso. Come ogni anno, infatti, il programma del Festival internazionale del cinema di frontiera è ricco di eventi dislocati in più punti del borgo marinaro, che per una settimana si trasformerà in un laboratorio artistico a cielo aperto.

Nella saletta della Banca di Credito Cooperativo di Pachino si terranno infatti due retrospettive: “Germi, il siciliano - a 100 anni dalla nascita del regista” e “Brancati e la sua parabola cinematografica – a 60 anni dalla scomparsa dello scrittore”, con proiezioni di film “Siciliani” di Pietro Germi e altri tratti da opere di Vitaliano Brancati o sceneggiati dallo scrittore assieme a Luigi Zampa. Tanti, infine, gli ospiti siciliani, tra i quali l’attrice Donatella Finocchiaro che accompagnerà la proiezione del film “Marina” e il regista Gianpaolo Cugno che presenterà in anteprima una clip del film “I Cantastorie”. Numerosi gli ospiti siciliani anche per “Chiacchiere sotto il fico”, come il cantautore e regista Franco Battiato e l’attrice e fotografa Tea Falco. Ma dai registi Pasquale Scimeca e Sebastiano Riso all’attrice Tiziana Lodato, passando attraverso i fratelli Mancuso, cantanti compositori e polistrumentisti, una folta delegazione di artisti siciliani che, con la loro presenza, arricchirà il Festival del cinema di frontiera di Marzamemi.