\\ Home page : Articolo
RIFLESSIONE SULLA SHOAH A CURA DEL CENTRO DI CULTURA EBRAICA TIQQUN
di Redazione (pubblicato il 17/01/2013 alle  14:21:50, nella sezione CULTURA,  1514 letture)

AD MATAI LOCANDINAIl 27 gennaio, Giornata della memoria per le vittime della Shoah, il Centro di Cultura Ebraica Tiqqun di Siracusa, presenterà presso il salone dell'INDA uno spettacolo che invita a riflettere sulla shoah. Con questo incontro il Centro di cultura ebraica Tiqqun, diretto dal Prof. Dario Sutter (nella foto col nostro direttore), vuole offrire una riflessione sulla Shoah da un punto di vista teologico ed etico. ebrei a siracusaL’interrogativo posto che vuole una risposta è: dov’era Dio quando i nazisti hanno sterminato 6 milioni di ebrei? Se lo chiedevano i deportati nei campi di concentramento, ce lo chiediamo noi della generazione successiva. La domanda ha cambiato il modo di pensare Dio dopo Auschwitz. È nata una teologia di Auschwitz? O il problema è strettamente storico ed etico? Cercare di comprendere i criteri e le finalità del pensiero divino si scontra con quelli che noi sappiamo essere gli attributi divini. Ogni riflessione si scontra con l’inconoscibilità di Dio e del suo progetto sul mondo. Perché Dio onnipotente non ha fermato la barbarie nazista? Si sono date alcune risposte. La prima è che la conseguenza di questo massacro è l’aprirsi di una nuova epoca per l’umanità e ha consentito il ritorno in Israele. Così si vede la Shoah come l’attuazione di un disegno divino che prevedeva l’offerta sacrificale del popolo ebraico. Nell’ebraismo ortodosso si è sostenuto invece che l’assimilazione della popolazione ebraica europea fra '800 e '900 e la progressiva perdita identitaria e religiosa conduceva all’idolatria che il Signore ha pesantemente punito nel racconto della Torah, perché l’idolatria è il peccato assoluto contro Dio. Quindi la Shoah sarebbe servita a ricompattare Israele. Anche questa tesi appare insostenibile. Rimane solo la teoria secondo cui dovrebbe riconoscersi l’impotenza di Dio, perché quando ha donato all’uomo il libero arbitrio avrebbe perso il contatto con la sua creatura. Il margine della autodeterminazione umana è il limite della potenza divina. Lontano dunque dal concetto di predestinazione agostiniana, l’uomo seguirebbe un percorso che lui stesso determina.

 385 persone collegate

Cerca per parola chiave
 

Titolo
ARTE (252)
ASTROLOGIA (8)
CINEMA (60)
COSTUME E ATTUALITA' (117)
CRONACA (734)
CULTURA (201)
EDITORIALI (26)
EVENTI (353)
LIBRI (207)
SPORT (24)
VIDEO (18)

Catalogati per mese:
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020

Gli interventi pił cliccati

< aprile 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
     
             


Titolo

 



Titolo

Le fotografie pił cliccate


Titolo


06/04/2020 @ 00:39:47
script eseguito in 206 ms