\\ Home page : Articolo
IL TANGO ARGENTINO, PATRIMONIO DELL'UNESCO
di Raimondo Raimondi (pubblicato il 23/08/2009 alle  11:34:42, nella sezione COSTUME E ATTUALITA',  1321 letture)

“Il Tango Argentino rappresenta e promuove la diversità culturale e il dialogo”: è questa la motivazione con cui l'Unesco ha voluto premiare il ballo della seduzione nato sulle due sponde del Rio della Plata, tra Argentina e Uruguay, La decisione è venuta dal Comitato intergovernativo dei patrimoni intangibili dell'Unesco, l'agenzia Onu per la cultura, la scienza e l'educazione, che si è pronunciata durante un incontro ad Abu Dhabi. Il tango è stato scelto dai circa 400 esperti che hanno esaminato centinaia di candidature. Questa danza, spiegano gli esperti, "rappresenta l'essenza di una comunità e pertanto merita di essere salvaguardato". Il tango, che il poeta e compositore Enrique Santos Discepolo ha definito un "sentimento triste che si balla", è soprattutto un tratto caratteristico dell'identità di Buenos Aires. E' nato all'inizio del 900, dall'incontro fra la cultura creola e le migliaia di immigrati che dall'Europa venivano a vivere e lavorare nei sobborghi di "Baires" e di altre città argentine. Questo ritmo svolgeva un importante ruolo di valvola di sfogo: si ballava alla sera, al termine di una dura giornata di lavoro, e rappresentava un momento di ricerca di libertà e un modo per sentirsi parte di una comunità. Questo ballo, anche in tempi più recenti, continua a svolgere una funzione di espressione di identità popolare, tanti che ha vissuto i suoi momenti di maggiore fioritura nei periodi in cui il Paese ha conosciuto un governo democratico, mentre si è indebolito negli anni della dittatura. Oggi la musica di Carlos Gardel e Astor Piazzola è diffusissima in tutto il mondo, grazie anche alla sua fusione con l'elettronica suonata da gruppi come "Gotan Project" o "Bajofondo tango club". Naturalmente il successo e la diffusione del tango conoscono i loro vertici in patria. Uno dei momenti più significativi è rappresentato dal Festival di Buenos Aires, che coinvolge oltre 200mila persone: in questa occasione 400 coppie di ballerini provenienti da tutto il mondo scendono in lizza per aggiudicarsi la vittoria, che corrisponde in pratica a un titolo mondiale. Nella capitale argentina le milonghe, ossia i locali tipici in cui si suona e si balla il tango, sono sempre affollatissimi, sia di persone del posto che di stranieri, soprattutto americani. Il turismo legato a questo ballo ha conosciuto negli ultimi anni un notevole sviluppo e costituisce uno dei tratti più significativi di questo periodo, con una vera fioritura di alberghi a tema e un giro d'affari di tutto rispetto.

 1287 persone collegate

Cerca per parola chiave
 

Titolo
ARTE (252)
ASTROLOGIA (8)
CINEMA (60)
COSTUME E ATTUALITA' (117)
CRONACA (733)
CULTURA (199)
EDITORIALI (26)
EVENTI (353)
LIBRI (205)
SPORT (24)
VIDEO (18)

Catalogati per mese:
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019

Gli interventi più cliccati

< dicembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         


Titolo

 



Titolo
fotografie (3)
intestazione (1)

Le fotografie più cliccate


Titolo


14/12/2019 @ 10:46:25
script eseguito in 265 ms